LinkedIn Ads: guida alla gestione delle campagne

img
blog

12 Dicembre 2023 - Alice Fabrizio

Linkedin Ads: guida alla gestione delle campagne

È passato pochissimo tempo da quando la maggior parte dei professionisti del marketing digitale si sono resi conto, davvero, dell’importanza e della fantastica possibilità di investire in maniera verticale su alcune piattaforme online.

Dopo 20 anni dalla sua nascita, LinkedIn è, in questo momento, il social network più rilevante per le aziende e le relazioni B2B. Lo sapevi che ad oggi ci sono più di 900 milioni di utenti iscritti? E proprio per questo motivo bisogna essere consapevoli e conoscere le modalità di utilizzo della piattaforma. Senza una buona strategia, ottimizzata sui tuoi obiettivi, è come fare un tiro al bersaglio senza bersaglio.

In questa guida completa, esploreremo in dettaglio come gestire efficacemente le tue campagne LinkedIn Ads, rivolgendoti ad un target unico, ottimizzando il tuo CTR (Click-Through Rate) e massimizzando il ritorno sull’investimento.

LinkedIn Ads, quando è possibile?

Se vuoi essere abbastanza sicuro che i vantaggi di LinkedIn Advertising si possano applicare alla tua azienda, dobbiamo capire insieme quando è possibile che questo accada. Innanzitutto, è necessario verificare che il tuo pubblico possa essere targettizzato secondo criteri ben definiti, come settore, azienda, professione, etc. In secondo luogo, il budget iniziale per una campagna di test deve essere subito definito, bisogna sapere che LinkedIn ha un costo maggiore rispetto alle altre piattaforme di advertising proprio perché consente di strutturare le campagne secondo criteri di targeting molto precisi. Per concludere, è importante capire se si possono estrapolare e creare contenuti altamente valorizzanti per l’azienda da sfruttare per gli annunci che devono attrarre i tuoi futuri possibili clienti. Quando questi criteri sono rispettati si può iniziare a strutturare una campagna LinkedIn che può raggiungere buoni risultati.

Struttura di una Campagna LinkedIn di Successo

Per massimizzare l’efficacia delle tue campagne LinkedIn Ads, è essenziale pianificarle attentamente. Ecco come strutturare una campagna di successo:

  1. Definisci obiettivi chiari: prima di iniziare, devi, però, stabilire gli obiettivi chiari della tua campagna. Vuoi aumentare le conversioni sul tuo sito web, generare lead o aumentare il brand awareness? Definire gli obiettivi ti aiuterà a misurare il successo della campagna.
  2. Scegli il pubblico giusto: utilizza le opzioni di targeting di LinkedIn per definire il tuo pubblico ideale. Puoi selezionare parametri come l’età, il genere, la posizione geografica e i titoli di lavoro per raggiungere le persone che più probabilmente saranno interessate ai tuoi prodotti o servizi.
  3. Selezione del formato dell’annuncio: Il formato dell’annuncio dipende dagli obiettivi della tua campagna. Trova le migliori opzioni di posizionamento: scegli fra contattare i tuoi potenziali clienti tramite i messaggi di LinkedIn, per inviare messaggi individuali direttamente a un’audience con una mentalità orientata al lavoro, gli annunci di testo, che servono se stai cercando promuovere contenuti di costruire forti relazioni con un gruppo di professionisti e gli annunci dinamici che si rivolgono direttamente al pubblico attraverso la personalizzazione.
  4. Definizione del budget: imposta un budget adeguato per la tua campagna. Assicurati di bilanciare il budget tra le diverse fasi della campagna, come l’acquisizione di traffico e la conversione.
  5. Creazione di annunci coinvolgenti: crea annunci coinvolgenti e rilevanti per il tuo pubblico. Utilizza immagini accattivanti, testi persuasivi e tanto altro per catturare l’attenzione degli utenti.
  6. Monitoraggio costante: monitora regolarmente le prestazioni della tua campagna. Controlla il CTR (Click-through rate), il CPC (Cost Per Click) e altre metriche per valutare l’efficacia dell’annuncio. Se necessario, apporta modifiche per ottimizzare le prestazioni.

Gestione del Budget della Campagna LinkedIn

La gestione del budget della tua campagna su LinkedIn è cruciale per ottenere risultati ottimali. Ecco alcune linee guida da seguire:

  1. Stabilisci un budget realistico: prima di iniziare la tua campagna, definisci un budget realistico in base agli obiettivi che desideri raggiungere. Assicurati di avere risorse sufficienti per sostenere la campagna per la durata pianificata.
  2. Bilancia il budget tra le fasi della campagna: distribuisci il budget in modo equo tra le diverse fasi della campagna. Ad esempio, potresti dedicare una parte maggiore del budget all’acquisizione di traffico e una parte minore alla conversione.
  3. Imposta limiti di spesa giornaliera: LinkedIn ti consente di impostare un limite di spesa giornaliera per la tua campagna. Questo ti aiuta a mantenere il controllo delle spese e a evitare sorprese finanziarie.
  4. Ottimizza in base alle prestazioni: monitora costantemente le prestazioni della campagna. Se noti che alcune inserzioni stanno ottenendo risultati migliori di altre, sposta il budget verso quelle inserzioni per massimizzare il ROI.

Campagne LinkedIn di Successo: Alcuni Suggerimenti Chiave

Per avere successo con le tue campagne LinkedIn Ads, considera questi suggerimenti chiave:

  • Testa diverse varianti: sperimenta con annunci diversi per vedere quali generano i migliori risultati. Puoi testare diverse immagini, titoli e testi per identificare cosa funziona meglio per il tuo pubblico.
  • Utilizza il remarketing: il remarketing ti consente di raggiungere le persone che hanno già interagito con il tuo sito web o le tue pagine LinkedIn. Questo può essere estremamente efficace nel generare conversioni.
  • Mantieni il contatto con il tuo pubblico: mantieni il tuo pubblico coinvolto con contenuti regolari. Puoi utilizzare gli annunci di condivisione per promuovere articoli, video o altro contenuto rilevante.
  • Analizza i dati: utilizza gli strumenti analitici di LinkedIn per raccogliere dati sulle prestazioni delle tue campagne. Questi dati ti forniranno preziose informazioni per ottimizzare le tue future campagne.

 

In conclusione, la gestione delle campagne LinkedIn Ads richiede una pianificazione attenta, il monitoraggio costante e la capacità di adattarsi in base alle prestazioni. Utilizzando le potenti opzioni di targeting di LinkedIn e seguendo le migliori pratiche di advertising su Internet, puoi creare campagne di successo che raggiungano il tuo pubblico di riferimento e raggiungano i tuoi obiettivi di marketing. Inizia oggi stesso e scopri il potenziale di LinkedIn Advertising per la tua azienda con Lovemark, contattaci per una prima consulenza.

RACCONTACI IL TUO OBIETTIVO

Contattaci per progettare insieme una strategia social customizzata sui tuoi obiettivi e sulla tua brand identity!